Misure per le famiglie

Azione: Prestazione dei servizi sociali con priorità ai soggetti indigenti, attuata dagli Ambiti territoriali, mediante l’impiego delle risorse a loro assegnate
RISORSE FINANZIARIE: 10.387.720 €

Finanziamento dei servizi sociali erogati dagli Ambiti Territoriali e/o Consorzi, con priorità ai soggetti indigenti.

Tempi
Trasferimento diretto ed immediato delle risorse agli Ambiti Territoriali, già programmato con DGR n. 87/2020, nella misura del 20% dello stanziamento a valere sul Fondo Povertà, nelle more del completamento del procedimento di predisposizione e presentazione dei Piani sociali di Zona.

__________________

Azione: Sostegno ai servizi socio-assistenziali sul territorio (guarda anche qui)
RISORSE FINANZIARIE: 98.560.384 €

Finanziamento dei servizi sociali erogati dagli Ambiti Territoriali, con priorità ai soggetti indigenti: persone in stato di indigenza o di grave disagio sociale, persone con gravissima disabilità, anziani non autosufficienti, donne, reti di servizi sociali. In particolare:

  1. azioni di sostegno a persone con gravissima disabilità e ad anziani non autosufficienti (€ 39.959.000)
  2. misure di sostegno alla rete integrata di interventi e servizi sociali (€ 57.318.045)
  3. azioni di assistenza alle donne e al finanziamento di centri antiviolenza (€ 1.283.339)

Beneficiari: Persone in stato di indigenza o di grave disagio sociale, persone con gravissima disabilità, anziani non autosufficienti, donne, reti di servizi sociali.

Tempistica: Trasferimento delle risorse immediatamente dopo l’approvazione della delibera di reiscrizione delle risorse in bilancio, prevista entro il mese di aprile 2020.

__________________

Azione: Interventi per il recupero e la redistribuzione delle eccedenze alimentari
RISORSE FINANZIARIE: 2.400.000 €

Interventi per il recupero e la redistribuzione delle eccedenze alimentari in favore delle persone in stato di indigenza o di grave disagio sociale, nonché per la fornitura di beni alimentari di prima necessità per la popolazione migrante negli insediamenti del basso Sele, di Castel Volturno e Comuni limitrofi:

  • recupero e raccolta prodotti alimentari a fini di solidarietà sociale;
  • redistribuzione gratuita a strutture caritative che si occupano di aiuto ed assistenza a persone indigenti;
  • fornitura di alimenti e beni di prima necessità;
  • formazione al personale dedicato e alle diverse realtà associative, con particolare attenzione al rispetto della normativa in materia di gestione e conservazione degli alimenti;
  • sensibilizzazione, nei confronti delle aziende agroalimentari, dei vantaggi derivanti dalla donazione dei prodotti alimentari;
  • realizzazione di un evento che promuova la raccolta e la distribuzione dei prodotti ai fini della solidarietà sociale e della diminuzione degli sprechi alimentari.

Tempi
Pubblicazione immediata di avvisi pubblici di Manifestazione d’interesse per l’individuazione del soggetto che svolga attività di distribuzione

__________________

Azione: interventi da indirizzare alle famiglie residenti in Campania per l’accudimento dei figli al di sotto dei quindici anni, durante il periodo di sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole.
RISORSE FINANZIARIE: 14.000.000 €

***VISUALIZZA L’AVVISO PUBBLICO***

Per fare domanda: https://conlefamiglie.regione.campania.it

Procedura: Affidamento a società in-house della Regione.

Attività da realizzare: Erogazione, in favore delle famiglie, di un bonus per l’acquisto di attrezzature, strumenti informatici ed altri supporti per l’accesso ai servizi didattici e socio-educativi e/o per le spese relative a servizi di babysitting. Il contributo è assegnato ed erogato alle famiglie fino ad un importo massimo di € 500,00 a prescindere dal numero di figli, come di seguito specificato:

  • €. 500,00 per ogni nucleo con ISEE fino a €. 20.000,00 (compresi);
  • €. 300,00 per ogni nucleo con ISEE fino a €. 35.000,00 (compresi).

Affidamento alla società in-house già disposto da integrare.

Beneficiari: famiglie con figli al di sotto dei quindici anni.

Tempistica: pubblicazione dell’avviso per la presentazione delle richieste da parte delle famiglie destinatarie, previsti entro 10 giorni.

__________________

Azione: Finanziamento dei servizi sociali erogati dagli Ambiti Territoriali e/o Consorzi 

Dotazione: € 15.221.510,00

Procedura: Trasferimento diretto delle risorse agli Ambiti Territoriali, già programmato con DGR n. 141/2018, nella misura del 20% dello stanziamento a valere sul Fondo Nazionale Politiche Sociali e nella misura del 50% di quello a valere sul Fondo Regionale, nelle more del completamento del procedimento di predisposizione e presentazione dei rispettivi Piani sociali di Zona

Destinatari: Ambiti Territoriali e/o Consorzi

Attività da realizzare: Rete integrata di servizi alla persona rivolti all’inclusione dei soggetti in difficoltà o, comunque, all’innalzamento del livello di qualità della vita.

Beneficiari: Persone in difficoltà e altre tipologie di destinatari delle prestazioni sociali erogate dagli Ambiti Territoriali.

Tempistica: Trasferimento immediato delle risorse agli Ambiti Territoriali.

 

Fonte: regionecampania.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *