fbpx

Dichiarazione precompilata 2022, modifica e invio dal 31 maggio

730 precompilato

La dichiarazione precompilata 2022 sarà disponibile a partire dal 23 maggio 2022, invece che dal 30 aprile, per effetto del decreto Sostegni ter. Dal 31 maggio 2022 sarà possibile modificare e inviare la dichiarazione (730 e Redditi) o accettare senza modifiche il modello 730 precompilato dall’Agenzia delle Entrate. Termini finali differenziati per l’invio dei dichiarativi: entro il 30 settembre 2022 per il modello 730 precompilato; entro il 30 novembre 2022 è per il modello Redditi precompilato.

Arriva dalla Posta di FiscoOggi, la rivista online dell’Agenzia delle Entrate, il calendario della precompilata 2022: la dichiarazione precompilata sarà disponibile a partire dal 23 maggio 2022, invece che dal 30 aprile, per effetto del decreto Sostegni ter. Per il modello 730 precompilato, la presentazione sarà possibile fino al 30 settembre, mentre il 30 novembre 2022 sarà l’ultimo giorno utile per la presentazione del modello Redditi PF precompilato.

Le principali scadenze della precompilata 2022

– dal 31 maggio 2022 sarà possibile modificare e inviare la dichiarazione (730 e Redditi) o accettare senza modifiche il modello 730 precompilato dall’Agenzia;
– dal 6 giugno 2022 si può inviare il modello Redditi correttivo per correggere e sostituire il 730 o il modello Redditi già inviato o annullare il 730 già inviato e presentare una nuova dichiarazione tramite l’applicazione web.
Attenzione
L’annullamento del 730 deve avvenire entro la data del 20 giugno 2022 e può essere fatto una sola volta.
– il 30 settembre 2022 scade il termine per presentare il modello 730 precompilato;
– il 30 novembre 2022 è il termine ultimo per presentare il modello Redditi precompilato e per inviare il modello Redditi correttivo del 730.
L’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dei contribuenti un’area tematica riservata alla dichiarazione precompilata, con tutte le informazioni utili e i passi da seguire per accedere e inviare il modello precompilato.

Fonte:ipsoa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.