fbpx

Archivio Categoria: Consulenza fiscale e tributaria

Dichiarazione 730/2022: vademecum su oneri detraibili e deducibili

Pubblicata la consueta circolare dell’Agenzia per la compilazione della dichiarazione delle persone fisiche 2021, con i chiarimenti su detrazioni, deduzioni, crediti d’imposta L’Agenzia delle Entrate, con la consueta Circolare del 7 luglio 2022 n. 24, pubblica un’utile raccolta dei principali documenti di prassi relativi alle spese che danno diritto a: deduzioni dal reddito, detrazioni d’imposta, crediti d’imposta e […]

Nuova Dichiarazione IMU 2022: la bozza con le esenzioni

Entro il 31 dicembre 2022 va presentata la dichiarazione IMU 2022. Le novità nella bozza presentata alla conferenza stato-città La Dichiarazione IMU 2022 è stata prorogata dalla ordinaria data del 30 giugno al 31 dicembre 2022 dal DL Semplificazioni pubblicato sulla GU n 143 del 21 giugno 2022 e si attendeva la bozza del documento. In particolare, […]

Bonus 200 euro: via alle domande per stagionali e collaboratori

E’ aperto il canale di presentazione delle domande di indennità una tantum pari a 200 euro da parte dei lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, per gli iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo, autonomi occasionali, domestici, stagionali, a tempo determinato, nonché per i lavoratori intermittenti e incaricati alle vendite a domicilio. […]

Dichiarazione precompilata 2022, modifica e invio dal 31 maggio

730 precompilato

La dichiarazione precompilata 2022 sarà disponibile a partire dal 23 maggio 2022, invece che dal 30 aprile, per effetto del decreto Sostegni ter. Dal 31 maggio 2022 sarà possibile modificare e inviare la dichiarazione (730 e Redditi) o accettare senza modifiche il modello 730 precompilato dall’Agenzia delle Entrate. Termini finali differenziati per l’invio dei dichiarativi: entro il 30 […]

Bonus da 200 euro, come funziona la una tantum per redditi fino a 35mila euro

Primo intervento per sostenere i redditi medio-bassi, compresi quelli dei lavoratori autonomi Un bonus “una tantum” anti-inflazione da 200 euro per lavoratori e pensionati sotto i 35mila euro di reddito. Che sicuramente nel secondo caso sarà erogato a luglio, mentre per i dipendenti ci penserà il datore che recupererà l’importo al primo pagamento di imposta […]

Reddito di Cittadinanza, beneficio addizionale: requisiti e domanda

Il decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2019, n. 26 prevede il riconoscimento ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza (RdC), che avviano un’attività lavorativa autonoma o di impresa individuale o una società cooperativa entro i primi 12 mesi di fruizione, di un beneficio addizionale in unica soluzione pari a sei mensilità […]

Reddito di cittadinanza: comunicazione preventiva se si avvia un’ attività

reddito di cittadinanza

Le istruzioni INPS per la comunicazione di avvio di attività di lavoro autonomo da parte dei percettori di reddito di cittadinanza: non più entro 30 giorni. Tra le novità apportate alla disciplina del Reddito di Cittadinanza  dalla legge 30 dicembre 2021, n. 234 (legge di Bilancio 2022), c’è una importante  modifica di procedura  per i […]

Trattamento integrativo 2022, rinuncia e restituzione a due vie per il nuovo bonus IRPEF

calcolo Irpef

Il trattamento integrativo si sdoppia dal 2022, e per il bonus IRPEF sono due le vie per la rinuncia e la verifica dell’eventuale restituzione. Il passaggio a detrazione per i titolari di redditi superiori a 15.000 euro rende necessario differenziare le varie casistiche, anche alla luce della salvaguardia per gli incapienti beneficiari di altri sgravi […]

Box auto: non è pertinenza se dista 1,3 Km dall’immobile

Questa è la conclusione di una risposta a interpello con cui le Entrate specificano che vale la prossimità e la oggettiva utilità al bene e non al proprietario L’agenzia delle Entrate con Risposta a interpello n 33 del 19 gennaio nega la pertinenzialità del box auto ad un appartamento distante 1,3 Km dallo stesso. In estrema sintesi è […]

Ricerca e sviluppo: finanziamenti agevolati e contributo per le spese per le PMI

Il Decreto Ministeriale del 31.12 prevede la ridefinizione delle procedure per progetti di ricerca e sviluppo con accordi con il MISE. Disponibile 1 miliardo di euro dal PNRR   Con Decreto del 31 dicembre 2021 il MISE ridefinisce le procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni, previste dal Decreto MISE 24 maggio 2017 in favore:  dei progetti di […]